NOTA! Questo sito utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l'utenza che visiona le pagine del Sito

Se non si modificano le impostazioni del browser, acconsenti all'uso dei cookies Per saperne di piu'

Approvo

Campionamenti microbiologici

Campionatore microbiologico d'aria

Campionatore microbiologico d'aria

Marca e Modello: DUO SAS Super 360 (Surface Air System)


Descrizione: SAS Super è un sistema completo per il campionamento microbiologico dell'aria basato sul principio dell'impatto su agar. Quando la contaminazione attesa in un ambiente è molto bassa e il numero di campionamenti da eseguire è elevato, la durata delle operazioni può essere un fattore importante per la scelta dello strumento SAS. Con due testate aspiranti che possono operare simultaneamente, DUO SAS 360 è la soluzione di campionamento dell’aria più efficiente potendo campionare 1000 L di aria in meno di 3 minuti. La contemporaneità di campionamento su due testate consente inoltre di ottenere risultati statisticamente rappresentativi quando si utilizza lo stesso tipo di terreno per entrambe le piastre. E’ possibile inoltre utilizzare due diversi terreni per uno stesso ciclo di campionamento (es.:CBT, lieviti e muffe). La contemporaneità di campionamento sulle due testate consente di dimezzare i tempi delle operazioni.
Corpo unico con due testate di aspirazione
Risultati rapidi e coerenti
Completamente conforme agli standard internazionali (ISO 14698 e USP 1116 Pharmacopeia)
Economico: si utilizza con normali piastre o Petri o a contatto.

Model

DUO SAS Super 360
Portata d'aria 180 l/min
Testa di campionamento Alluminio, acciaio inox o plastica (pronto per l'uso, certificato)

L×P×A (mm)

260×110×352
Peso (kg) 2,2

Principali campi di applicazione: campionamento di biocontaminanti aerodispersi (es: spore fungine, cellule batteriche, ecc) per la valutazione dell’indoor air quality.
Lo scopo di tale campionamento é essenzialmente quello di verificare e quantificare la presenza di microrganismi al fine di poter effettuare una valutazione dell’esposizione o una identificazione della loro sorgente e poter così attuare appropriati interventi correttivi.